Blog come creare un sito web

Creo Il Sito Web

La presenza sul web è importante

Anche se hanno sentito parlare della vostra azienda, le persone potrebbero voler ricercare sul web maggiori informazioni prima di decidere di venire presso la vostra attività: di conseguenza è importante avere un sito web e fornirlo di una mappa e delle indicazioni su come arrivare al vostro ufficio o negozio. In tale modo i visitatori avranno meno problemi a trovare informazioni su di voi ed avere tutte le indicazioni su come raggiungervi fisicamente, o contattarvi tramite telefono o email.Per acquisire nuovi clienti è necessario essere visibili sui mezzi che le persone utilizzano per reperire informazioni sui prodotti/servizi che intendono acquistare: nel mondo di oggi la maggioranza delle persone si rivolge ad Internet, in particolare ai Motori di Ricerca come Google, Yahoo o Bing. Il 93% delle decisioni d’acquisto inizia con una ricerca su un Motore di Ricerca, il 60% di tutte le ricerche effettuate viene svolta tramite Google, il motore di ricerca più usato al mondo!

Perché è importante conoscere l’html
l’html è un linguaggio di markup che viene utilizzato per la creazione di pagine web. Molto spesso infatti, l’html è lo scheletro di un sito web. La sua conoscenza è importante per poter comunicare le informazioni della nostra lingua in un linguaggio comprensibile per il browser. In questo modo possiamo fornire al PC indicazioni precise, per ottenere un risultato preciso. L’html è la lingua che viene principalmente usata nel web design. L’html non può stare solo, a bisogno del linguaggio css che li da la parte estetica. Inoltre per avere la parte server serve il linguaggio php che e la parte server. La maggior parte dei siti web li contiene.

L’importanza dei CSS: analizziamoli in profondità!
CSS è ciò che viene chiamato style sheet language. In particolare, viene utilizzato per formattare i documenti che sono stati scritti utilizzando un linguaggio di markup… il più delle volte HTML.Quindi questo è il modo in cui l’HTML e il CSS lavorano insieme per costruire pagine web e siti: pensate a CSS come il capo, dicendo agli elementi HTML (le caselle di cui abbiamo discusso) quando, come e dove dovrebbero apparire nel layout della pagina web.Così, CSS potrebbe dire una particolare casella HTML di apparire sul lato sinistro del layout, con un certo colore di sfondo e spaziatura, forse con un bordo… e qualsiasi altra istruzione che si desideri.

La struttura di un documento HTML può essere così
schematizzata:
Di tutto il codice scritto , i browser visualizzeranno soltanto ciò che è contenuto tra i tag <body> e </body>

esempio :

<!doctype html>

<html lang=”it”><head>

<meta charset=”utf-8″>

<meta name=”viewport” content=”width=device-width, initial-scale=1.0″>

<meta name=”description” content=”inserire la descrizione del sito web”>

<link rel=”stylesheet” href=”css/style1.css”>

<title>La mia prima pagina web</title>

</head><body>

<div class=”container” >

<h1 class=”titolo”>titolo h1 </h1>

<h2 class=”sottotitolo”>sottotitolo h2 </h2>

<hr>

<nav>

<ul >

<li >

<a href=”#”>HOME</a>

</li>

<li >

<a href=”#”>CONTATTA</a>

</li>

</ul>

</nav>

<div>

<section class=”section”>

<hr>

<div class=”conta”>

<h2> qua va inserito le vostre parti del sito </h2>

<p>Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione. È sopravvissuto non solo a più di cinque secoli, ma anche al passaggio alla videoimpaginazione, pervenendoci sostanzialmente inalterato. Fu reso popolare, negli anni ’60, con la diffusione dei fogli di caratteri trasferibili “Letraset”, che contenevano passaggi del Lorem Ipsum, e più recentemente da software di impaginazione come Aldus PageMaker, che includeva versioni del Lorem Ipsum.></p>

</div>

</section>

</div>

</div>

<footer class=”footer”>

<a href=”#”>va inserita la farte footer “la parte in fondo del sito </a>

</footer>

</body>

</html>

Responsive

CSS (Cascading Style Sheets) è il codice usato per modellare lo stile delle pagine web
Come l’HTML, anche il CSS non è un vero e proprio linguaggio di programmazione. Si tratta di un “linguaggio di stile”, che consente cioé di applicare, selettivamente, uno stile agli elementi dei documenti HTML. Per esempio, per selezionare tutti gli elementi paragrafo di una pagina HTML e rendere rosso il testo che contengono, devi scrivere questo CSS:

html, body {  height: 100%; }.container{    min-height: 100%;    height: auto !important;    height: 100%;    margin: 0 auto -100px;}h1{color: red; font-size: 30px;}h2{color: darkmagenta; font-size: larger; font-family: Arial, Helvetica, sans-serif;}.section{position: absolute;margin-top: 5%;}ul {    font-family: Verdana, sans-serif;    font-size: 11px;    margin: 0;    padding: 0;    list-style: none;}

ul li {    background-color: #FF831C;    border-bottom: 5px solid #54BAE2;    display: block;    width: 150px;    height: 30px;    margin: 2px;    float: left; /* elementi su singola riga */}ul li a {    color: #fff;    display: block;    font-weight: bold;    line-height: 30px;    text-decoration: none;    width: 150px;    height: 30px;    text-align: center;}ul li.active, ul li:hover {    background-color: #54BAE2;    border-bottom: 5px solid #FF831C;}
.fotter {    position: absolute;    bottom: 0;    left: 0;    width: 100%;}